Categorie
diritti umani video corsi gratuiti

Raccomandata A/R, il cartoncino ha valore legale

Perché utilizziamo la raccomandata A/R per rigettare multe bollo auto e cartelle esattoriali?

La Corte di Cassazione sez. Civile con la sentenza n. 26778 del 22 dicembre 2016 ha affermato che la raccomandata inviato attraverso un servizio di posta privata è priva di valore legale.

Categorie
auto osservazione diritti umani

OLOCAUSTO DI HITLER, UN’IDEA DI COLOMBO? (Video)

“Più di 100 milioni di morti. […] Colombo ha attuato l’uccisione di mezzo milione di indigeni” D. Stannard (Oxford Press, 1992)
“E’ l’ennesimo stupro alla memoria di Cristoforo Colombo, un uomo che ha dato all’umanità molto ma molto di più di quanto ha ricevuto” Ruggero Marino .
Secoli di guerre e stermini, un’intero continente deturpato, il massacro iniziò praticamente pochi anni dopo la scoperta del continente americano e si concluse alla soglia della Prima Guerra Mondiale, quindi si sviluppò lungo un periodo di tempo molto vasto e difficilmente delimitabile.
Categorie
diritti umani Resilienza

DIRITTI RAZZISMO E AFFARI (Video)

Anche la Tv inizia a parlare con forza di noi! Azzittisce tutti.

Categorie
diritti umani Resilienza video corsi gratuiti

SE NON CONOSCI I TUOI DIRITTI COME FAI AD AVERE RISPETTO PER QUELLI ALTRUI? (Video)

Conoscere i propri diritti non è soltanto una frase da film ma è un pilastro fondamentale per la sopravvivenza. Prima della matematica, prima ancora della grammatica avremmo dovuto conoscere i nostri diritti! Giornalmente ci

Categorie
auto osservazione diritti umani Resilienza

SOSTENIAMO I DIRITTI O GLI INTERESSI? (Video)

Il quesito potrebbe essere esposto diversamente: sosteniamo i bisogni primari umani o le cifre che produciamo?

Siamo in grado di distinguere un diritto umano da un interesse? Sappiamo riconoscere la differenza tra la vita e la sopravvivenza? E’ possibile ma non è certo.
La vita senza soddisfare i primari bisogni non può esistere, senza

Categorie
diritti umani Resilienza

VINCERE FACILE: SCRIVI 1,7 MILIARDI E RICEVI 600 MILIONI!!!

SCRIVI 1,7 MILIARDI E RICEVI 600 MILIONI!!! Ma dove finiscono i soldi che rastrellano?

“nel 2016 le città hanno scritto verbali per 1,7 miliardi, e ricevuto pagamenti per 599 milioni (il 35,1%)”. [fonte il sole 24 ore]
Dove vanno precisamente a finire questi soldi? La faccio più precisa, come vengono spesi i soldi che produciamo col nostro lavoro giornaliero?
Categorie
diritti umani Resilienza

Concessioni autostradali coperte da segreto di Stato (Video)

il conto al casello sale anche quest’anno del 2,74%

In Francia il ministero dei Trasporti ha pubblicato online gli atti che disciplinano il rapporto tra lo Stato e i gestori della rete autostradali. In Italia i piani economico finanziari sono top secret.

Categorie
auto osservazione blockchain diritti umani

Paghi le tasse? Finanzi la guerra che l’Italia ripudia! (video)

Oltre gli F35, oltre le testate nucleari e le basi Nato sparse sulla penisola ci sei tu, ci siamo tutti noi, ipocriti e perbenisti nascosti dietro il ditino dei partiti e la malapolitica, nascosti dietro le proteste, dietro la rabbia da bar, chiacchiere, soltanto aria sprecata dai nostri bravi polmoni!

Categorie
diritti umani Resilienza

Costituzione, sovranità fiscale e monetaria (Video)

Categorie
diritti umani Resilienza

Diritto naturale e diritti inalienabili

FRANCESCO VIOLA

Sono stati distinti tre sensi di “natura” in relazione al diritto: la
natura dell’uomo, la natura della cosa e la natura del diritto
[…] Se il diritto positivo non si proponesse di rendere possibile la convivenza
attraverso un’equa ripartizione dei beni e dei diritti, allora verrebbe
meno la sua ragion d’essere. Un diritto che non mira alla pace, alla
coesistenza, alla sicurezza sociale è come un’arte medica che non si
propone di guarire l’ammalato ma di sopprimerlo. In tal caso gli
uomini non avrebbero alcun motivo per obbedire al diritto positivo,
anzi avrebbero ben fondati motivi per disobbedire.

[…]La vita sociale richiede una coordinazione delle azioni individuali
in una logica di cooperazione e di scambio di benefici. Una
delle funzioni essenziali della pratica giuridica è, dunque, quella di
mettere in ordine il movimento delle azioni e dare ordine ad esso.
Questo viene attuato attaverso una ripartizione dei beni e dei diritti
in modo che le azioni correlative siano motivate dal mutuo interesse
e confliggano il meno possibile. A tal fine si richiede che la ripartizione
sia equa e che non si introducano differenze ingiustificate tra
le persone.
Fonte http://www1.unipa.it/viola/Diritti_umani_diritto_naturale.pdf