AUTOSTRADE E POLITICA: IL PROBLEMA SEI TU [Video]

Ogni casello testa bassa e mano al portafoglio, supinamente senza chiedersi il perché, senza chiedersi dove andranno questi soldi, corri-corri, paga e vai!

Questo perché diveniamo analfabeti funzionali alimentando gli utili di privati senza scrupoli che privatizzano strutture statali, ingrassando le tasche dei politicanti di turno vedi report

La legge è dalla nostra parte!

E’ dalla nostra parte se la si esercita (Art. 1 Cost.) e la si conosce soprattutto! Ma vediamo cosa dice la costituzione in merito alla circolazione e agli ostacoli

Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità o di sicurezza. Nessuna restrizione può essere determinata da ragioni politiche.

Art 16 Costituzione

E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana…

Art 3 Costituzione

Fin quando continueremo ad alimentare supinamente ed inconsapevolmente questo sistema, coi nostri soldi onestamente guadagnati, nulla potrà cambiare! Dipende da tutti noi, prima dai pochi che hanno afferrato e poi dai molti che afferreranno se vorranno.

Mi rivolgo a coloro che sentono di poter fare la differenza: i sistemi per tutelarci ci sono, il mancato pagamento è ottenibile schiacciando un pulsante, grosso, rosso, che c’è ad ogni casello, fatto questo si procede in autotutela. Se il casello diviene un ostacolo alla famiglia, al mio lavoro ed allo sviluppo dell’essere umano allora da legge vanno rimossi o perlomeno non andrebbero alimentati.

Per limitare un fuoco, tocca non aggiungere altra legna, limitare con pietre il suo spazio, allo stesso modo, per limitare le ingiustizie, tocca smetterla di finanziarle e tutelarsi da eventuali abusi!

Nella Guida documentata con video semplificati puoi scoprire le soluzioni concrete che non avevi messo da conto…perché sconosciute fino ad oggi!